Comunicati Stampa

Portofino, a World apart
06
July 2016

Isole Faroe: «Siamo Tornati».

portofino-sea-shepherd-we-are-back

6 Luglio 2016 – Isole Faroe, «Siamo Tornati». Recita più o meno così l’urlo dei Delfini di Portofino contro le barbarie della Grindadrap, la tradizionale mattanza estiva delle Isole Faroe di Delfini e Balene. Portofino assieme a Sea Shepherd si è già occupata di queste assurde atrocità. La nostra pagina di Facebook e il nostro sito sono stati oggetto di attacchi telematici da parte dei sostenitori della Grindadrap proprio il mese scorso in seguito ad una nostra presa di posizione su questa terribile ricorrenza. Questa mattina invece, proprio Sea Shepherd Italia nella sua pagina di Facebook ha annunciato la prima mattanza. La stagione del sangue alle Isole Faroe è dunque iniziata e i nostri Delfini sono furiosi.

Non pretendiamo di cancellare la storia, quello che vogliamo e renderla equa e soprattutto limitata nel tempo e nel numero di esemplari. I Faroesi  infatti, accerchiano con vari natanti i gruppi di Delfini e Balene che transitano in costa, li spaventano sino a condurli verso riva – quindi usano l’inganno – e i loro compari a riva, li uccidono a colpi d’ascia, coltelli e taglienti. La scena si ripete. Un oceano pieno di vita che diventa un lago di sangue, dopo strazianti agonie. E tutto questo senza un limite, uccidono tutti i Delfini e Balene che trovano. Cento, mille, diecimila, per loro non fa alcuna differenza, li vogliono uccidere tutti mentre sorridono e scherzano tra di loro.

Faroesi, sia chiaro: Portofino non smetterà mai di lottare questa assurda tradizione. Non smetterà mai di sostenere Sea Shepherd, non smetterà mai di attaccarvi ovunque voi siate. Via le vostre sporche mani dai nostri Delfini. Isole Faroe: «Siamo tornati».

I Delfini di Portofino.